Home Page - N E W S - Archivio Video   Gallerie   Biografie - EM@il   My status

 

Eva Henger

Pornoattrice e showgirl, nasce a Pincehely in Ungheria il 2 novembre 1972 per poi trasferirsi con la famiglia a Gyor non lontano dal confine austriaco. Il padre, insegnante al Conservatorio di musica, e la madre, ballerina di danza classica, si separano quando Eva ha 6 anni.
Studentessa liceale studia danza classica e musica. Partecipa a The Look of the year e viene eletta Miss Ungheria 1989, appena 17enne. Ingaggiata
dall'agenzia italo-ungherese Blue Angels, entra nel mondo della moda, come fotomodella per sfilate, spot pubblicitari e testimonial per le principali riviste del suo paese, Kurier e Reforme.

Trasferitasi in Italia, Eva sfila per Fendi e appare a fianco di Rocco Siffredi in Le Storie Vere. L'incontra con Riccardo Schicchi è determinante per la sua carriera. Messa sotto contratto come modella di Diva Futura, si esibisce in spettacoli sexy nei locali romani di Schicchi, dove ottiene grandi consensi da parte del pubblico italiano.

Il 19 gennaio 1994 si sposa con Riccardo Schicchi, da cui avrà 2 figli, Mercedes (1991), e Riccardino (1995).

La sua prima volta sullo schermo avviene con Le Pornololite di Diva Futura 4 a fine anno 1996, per poi esordire ufficialmente nell'hard nel gennaio 1997 con Finalmente Pornostar.
Con qualche sensibile, ma riuscitissimo, "ritocco" di
chirurgia estetica (al seno e al naso), Eva si è trasformata da ragazza carina ma un po' impacciata (appare in versione pre-bisturi nel video Rocco e le storie vere 1 e 2), in autentica "bomba sexy". 

Eva Henger è stata diretta, oltre che da Riccardo Schicchi, dal compianto talento italiano Joe D'Amato, che ha firmato per lei Experience, I 7 vizi capitali, Eva Vs Eva, Il Fantasma e Showgirl. Il momento hard che Eva preferisce tra tanti prevedibili copioni da rispettare sui set professionali, è stato A letto con Eva, dove Eva incontra i suoi porno debuttanti esclusivi.

Chiusa nel 2001 la sua carriera nell'hard ed il rapporto sia professionale che sentimentale con Schicchi, Eva inaugura un nuovo corso nella sua vita, sia in televisione che nel cinema. Interpreta il ruolo della spogliarellista insieme ad Edelweiss in un episodio della commedia di Carlo Vanzina E adesso sesso (2001) (Settimo episodio: Guardoni parte seconda, un gruppo di impiegati milanesi spia dal posto di lavoro due splendide ragazze impegnate in un petting focoso)

Dopo aver partecipato con successo alle ultime puntate di Convenscion 2001, sostituendo
Nina Moric, ha affiancato nel 2002 Natasha Stefanenko nella conduzione di Super Convenscion a colori su Raidue, nel ruolo della "sondaggista", ma soprattutto nella sexy moglie di "Zovvo", l’ambiguo eroe mascherato, interpretato da Tullio Solenghi. Diventa, poi, protagonista e ospite in svariati programmi televisivi di intrattenimento, come Cronache Marziane, Libero, Costanzo Show. Nel 2003 partecipa a Stracult, programma di Marco Giusti dedicato alla cinematografia popolare e trash.

Protagonista dal 2001 di sexy calendari prodotti da Diva Futurai, fotografata prima da Schicchi stesso, poi nel 2006 da Stefano Santori e nel 2007 da Enrico Ricciardi.

Nel 2005 ha partecipato in Brasile alla seconda edizione del reality show La Fattoria, da cui viene eliminata, insieme a Giulia Montanarini (uscita sconfitta dalla gara al televoto con Tonon), nella serata della semifinale, perdendo la sfida al televoto con Mal, in finale insieme a  Raffaello Tonon e Patrizia Rossetti.

Nell'estate 2005 ha condotto insieme al Gabibbo la settima edizione di  Paperissima Sprint, la striscia quotidiana firmata da Antonio Ricci, in onda dal lunedì al sabato alle 20.30 su Canale 5. In riva al mare o sul bordo di una piscina, sotto l’ombrellone o sul pattino, i due animeranno una convivenza estiva all’insegna delle risate, presentando filmati da tutto il mondo con protagonisti lo sport, la moda, gli animali, adulti e bambini, matrimoni "catastrofici", scivoloni e cadute, senza dimenticare naturalmente le gaffes e le "papere" dei personaggi dello spettacolo.

andata a insegnare ungherese ai ragazzi del "Grande Fratello" e, soprattutto, si è convertita al cinema con i veli.
 

Nel 2006 recita in Nemici per la pelle, regia di Rossella Drudi con Stefano Masciarelli e Cinzia Leoni, nel ruolo di una giovane attrice, Parentesi Tonde, a fianco di Raffaella e Amanda Lecciso, e Bastardi, film girato a Trani nel 2006, ma uscito nelle sale il 4 gennaio 2008, diretto da Federico Del Zoppo e Andrés Arce Maldonado, nel quale Eva (premiata al 61° Festival Internazionale del Cinema di Salerno per la caratteristica e personale interpretazione) recita insieme alla figlia Mercedes, oltre a Franco Nero, Barbara Bouchet, Enrico Montesano e Giancarlo Giannini.

Per ottobre 2008 è atteso il film Torno a vivere da solo, con Jerry Calà, Tosca D'Aquino, Paolo Villaggio e Don Johnson, in cui interpreta il ruolo di Jessica, amante di un Calà in crisi con la moglie napoletana D'Aquino, in un crescendo di situazioni comiche e scambi di coppie. Eva è anche nel cast di Guardando le stelle, film diretto ed interpretato da Stefano Calvagna, con Brunella De Nardo e Francesco Venditti, le cui riprese inizieranno a marzo 2008.

Risiede nella periferia romana in una villa a Campagnano, dopo aver abitato sulla Cassia per otto anni. Separata da Riccardo Schicchi, è attualmente legata con il produttore cinematografico Massimiliano Caroletti, conosciuto nel 2006.

(ALFASOFT)

                 

            

 

 

Home Page - N E W S - Archivio Video   Gallerie   Biografie - EM@il   My status