ELENA BOURYKA

 
È nata a Mosca in Russia nel 1983, ma vive in Italia da quando aveva dieci anni. Alta 168 cm, misure 89-65-91, occhi grigio-azzurri, capelli biondi. Risiede a Roma, dove ha intrapreso con successo la carriera di fotomodella prima e attrice successivamente. Nonostante la sua giovane età ha al suo attivo molte esperienze professionali nei settori Cinema, Televisione, Fiction TV, Pubblicità.

Dal 3 ottobre 2001 fino a metà febbraio 2002 Elena è stata fra le 140 studentesse universitarie, le “letterate, presenti in studio nel programma diretto da Gianni Boncompagni e condotto da Piero Chiambretti, Chiambretti c’è, in onda su  RaiDue.

Nel 2003-04 ha partecipato a Isolati – L'altra faccia dell'isola, un un talk show satirico, parodia del reality show L'isola dei famosi, scritto da Marco Giusti con Max Giusti e Lillo Petrolo per la regia di David Emmer, in onda dall'Auditorium di Napoli, ogni giovedì alle 23.00 circa. Max Giusti, nei panni di un presentatore cialtrone dall'accento marchigiano, affiancato da una sexy Eva Henger, modera il dibattito in studio insieme ai suoi opinionisti Enzo Cannavale, Marisa Merlini, Teresa Saponangelo e Fabio Canino, mentre in collegamento il critico rock Richard Benson, idolo trash delle tv locali romane, e un fortunato abbonato, Fabio Traversa (il Fabris di "Compagni di scuola", l'amico di Moretti in "Ecce bombo"), obbligato a vedere 24 ore su 24 tutto il reality show originale assieme a una letterina, Elena Bouryka. Commenteranno il tutto in studio un inedito gruppo di musica hawaiiana, I belli di Waikiki, tutti rigorosamente veneti e mai apparsi in televisione, e quattro ballerine hawaiiane scelte tra Caserta e Napoli.

Nel 2004 ha partecipato nelle vesti di hostess sexy alla 5a edizione di Stracult in onda su RaiDue alle 23.20 (9 puntate dal 12 luglio al 14 settembre), programma ideato da Marco Giusti assieme a Alberto Piccinini, Paolo Mariconda, Luca Rea e diretto da David Emmer. Nella cornice di un aeroplano, ricostruito nel mitico studio 1 di Via Teulada a Roma, si aggirano i piloti Max Giusti e G Max, gli stewart Lillo e Greg, il meccanico Enzo Salvi, l'hostess sexy Elena Bouryka, i passeggeri Angelo Bernabucci, Fabio Traversa e Lucio Montanaro. Dai monitor dell'aereo della Stracult Airlines, verranno diffusi i servizi sul cinema italiano di culto, nonché una serie di nuovi sketch che vedranno protagonisti ancora Lillo e Greg, Enzo Salvi e Max Giusti, dalla parodia di "Troy" (Salvi e Giusti saranno Achille e Ettore, Elena Bouryka ovviamente Elena) a uno strano Tarzan (con Enzo Salvi) alla parodia dei film italoamericani, "I Divanos" (con Lillo e Greg).

Ha Interpretato il ruolo di "Sonila" in Passo a due (2005), film diretto da Andrea Barzini con Kledi Kadiu  e Laura Chiatti.

Nel 2005 è la valletta esibizionista di Bla bla bla, un programma di Marco Giusti con Lillo & Greg, Max Tortora e Teresa Saponangelo, in onda su RaiDue alle 24.00 (da lunedì 11 aprile fino al 18 luglio per quindici puntate): un talk show in piena regola ma completamente finto con ospiti che sono attori, o celebrità che fanno finta di essere personaggi diversi, introdotti da un gruppo musicale, i Blues Willis. Il modello è un misto tra i classici talk show americani, Letterman, Leno e i più grotteschi talk italiani, da Vespa al defunto Maurizio Costanzo Show.


(ALFASOFT)

       

Galleria Video-caps                                            ALFA Video

 

     

3.616 Kb - 00:11 - QuickFile                          4.130 Kb - 00:08 - QuickFile


HOME PAGE ALFA2000